PDA

Visualizza versione completa : Mi insegnate a fare la lavatrice?


fuerteventura
04/05/2011, 09.26
Lo so, è una vergogna, lo ammetto. :(
A 25 anni ancora non so fare la lavatrice...
So lavare a mano, so stirare (camicie comprese), so fare tutto il resto, ma la lavatrice no!
Quando mia madre voleva insegnarmelo mi son sempre rifiutata di apprendere.
Ora vivo da sola e in casa ho una lavatrice a carico dall'alto e il cesto dei panni pieno.

Help. :D

pinca8
04/05/2011, 09.34
vai a logica, santo cielo!

Separa i bianchi dai colorati e per lavali a seconda del tipo di tessuto secondo quanto è indicato dai programmi della lavatrice, cotone, sintetici ecc...
Normalmente i programmi sono già preimpostati e poi tu al limite cambi alcune varianti come temperatura o centrifuga.

jane_eyre
04/05/2011, 09.48
vai a logica, santo cielo!

Separa i bianchi dai colorati e per lavali a seconda del tipo di tessuto secondo quanto è indicato dai programmi della lavatrice, cotone, sintetici ecc...
Normalmente i programmi sono già preimpostati e poi tu al limite cambi alcune varianti come temperatura o centrifuga.


se c'è un libretto d'istruzioni seguilo. Poi i fondamentali: scuri con scuri, bianche con bianchi, colorati chiari con colorati chiari. E santo acchiappacolori.

giulina.
04/05/2011, 09.50
se c'è un libretto d'istruzioni seguilo. Poi i fondamentali: scuri con scuri, bianche con bianchi, colorati chiari con colorati chiari. E santo acchiappacolori.
già!! :cool:

fuerteventura
04/05/2011, 09.51
Scusate, sono stata troppo generica.
So di dover separare i capi e in molti casi anche i tessuti.
La mia ignoranza è sulle temperature e sui tipi di lavaggi.
E' una lavatrice vecchia e purtroppo il padrone di casa non ha più il libretto d'istruzioni.

reginella_cosmo
04/05/2011, 09.53
Scusate, sono stata troppo generica.
So di dover separare i capi e in molti casi anche i tessuti.
La mia ignoranza è sulle temperature e sui tipi di lavaggi.
E' una lavatrice vecchia e purtroppo il padrone di casa non ha più il libretto d'istruzioni.
vabbè non serve mica il libretto , dimmi un po'... che tipo di capi hai dentro la lavatrice e che grado di sporcizia hanno .

fuerteventura
04/05/2011, 09.56
vabbè non serve mica il libretto , dimmi un po'... che tipo di capi hai dentro la lavatrice e che grado di sporcizia hanno .

Ihihihihihih... grazie. :D
Diciamo un pò di tutto, i jeans, le felpe di lui, le magliettine in cotone mie, l'intimo in cotone, qualche golfino colorato... La tovaglia... :(

reginella_cosmo
04/05/2011, 10.00
Ihihihihihih... grazie. :D
Diciamo un pò di tutto, i jeans, le felpe di lui, le magliettine in cotone mie, l'intimo in cotone, qualche golfino colorato... La tovaglia... :(
hai il messenger, che parliamo li ?

fuerteventura
04/05/2011, 10.01
hai il messenger, che parliamo li ?

Si ma non lo posso usare in ufficio... Gasp!!! :(
Fb?

reginella_cosmo
04/05/2011, 10.03
Si ma non lo posso usare in ufficio... Gasp!!! :(
Fb?
non ho un account fb.
allora, se non sono molto sporchi lavi tutto insieme a 30 ° con centrifuga a 800 / 1000 giri .
se sono sporchi da sgrasciare e puzzano intanto inizia a separare i maglioncini dal gruppo perchè necessita un lavaggio di 50/60 ° e si possono rovinare .

vanice
04/05/2011, 10.08
e gira i vestiti al contrario che si rovinano meno, specialmente i jeans.

cinna12
04/05/2011, 10.42
io metto quasi tutto a freddo...salvo lenzuola e asciugamani che han bisogno di una lavata SERIA...metti biancheria e similari assieme a freddo, i jeans e i vestiti altrove sempre a freddo e acchiappacolori x star tranquilla

paper0ga
04/05/2011, 13.00
Io separo semplicemente i chiari dagli scuri, e a seconda dei materiali lavo a 30 o 40 gradi.
Per lenzuola e asciugamani faccio un lavaggio a 60 gradi.

Per ora così facendo non ho mai fatto danni e le cose vengono belle pulite e profumate.

lunalu17
04/05/2011, 13.06
io lavo tutto a 30 o 40 gradi, al max 60 gli asciugamani! Cose in cotone a 800 giri (asciugamani 1000), cose delicate a 400

knuk
04/05/2011, 13.19
Lo so, è una vergogna, lo ammetto. :(
A 25 anni ancora non so fare la lavatrice...
So lavare a mano, so stirare (camicie comprese), so fare tutto il resto, ma la lavatrice no!
Quando mia madre voleva insegnarmelo mi son sempre rifiutata di apprendere.
Ora vivo da sola e in casa ho una lavatrice a carico dall'alto e il cesto dei panni pieno.

Help. :D
http://www.pianetadonna.it/casa/casalinga-perfetta/come-fare-il-bucato-in-una-lavatrice-zerowatt.html

_viola_
04/05/2011, 13.53
Io divido biancheria di cotone bianca, biancheria chiara (insieme ci metto la colorata delicata che non stinge), biancheria scura, jeans.
Cotone: 90-70-60 gradi. 60 se si tratta di lenzuola sul colorato resistente. Lavaggio lungo.
Chiari: 40, 30 gradi se c'è roba di lana che non si rovina. Quelle che so che si rovinano (i non misto lana praticamente) li lavo a mano in acqua fredda. Lavaggio delicato.
Scuri lavaggio lungo 40 gradi.
Jeans 70-60 gradi. Lavaggio lungo.
Certi jeans elasticizzati non troppo sporchi li lavo assieme alla biancheria scura cmq.

No a quei foglietti del cazzo perchè se la biancheria stinge combini un casino.
Inoltre ci vuole una conoscenza approfondita della tua roba da vestire, per sapere cosa stinge e cosa no. Infatti per i capi nuovi il primo lavaggio è rigorosamente a mano in acqua tiepida a mo' di test.
Le uniche cose che ti conviene lavare sempre a mano in acqua fredda sono la lana e la seta. E i tessuti lavorati da cui si tirerebbero i fili, tipo lavori stile uncinetto cose così.

Detersivo in polvere per tutti i lavaggi fino a 60 gradi. Per la roba delicata, a volte se c'è qualcosa di macchiato metto quello in polvere, ma di solito uso quello liquido.

Altro consiglio: si agli additivi per la roba bianca, per gli scuri io li uso poco, preferisco mettere i pretrattanti sulle macchie ostiche e rigorosamente subito prima di far partire il lavaggio, altrimenti il tessuto si buca. Occhio anche a dosare bene il tutto altrimenti puoi avere fuoriuscite di schiuma con conseguente rottura della lavatrice.
In casa mia la lavatrice è offlimits per chiunque tranne la sottoscritta. :cool:
Sono stanca dei loro casini....

stella.del.nord
04/05/2011, 13.58
Bianchi di cotone 60°
Colorati che non stingono 30° o 40° (a seconda dello sporco)
Scuri a 30° a rovescio

I foglietti acchiappa colore non mi hanno mai convinto, mi paiono una cazzata per farci comprare roba inutile. Io quando compro qualcosa di nuovo lo lavo a mano la prima volta per fare un test: se non stinge va con tutto il resto e stop! Se stinge lo lavo a mano ogni volta.

_viola_
04/05/2011, 14.03
I foglietti acchiappa colore non mi hanno mai convinto, mi paiono una cazzata per farci comprare roba inutile. Io quando compro qualcosa di nuovo lo lavo a mano la prima volta per fare un test: se non stinge va con tutto il resto e stop! Se stinge lo lavo a mano ogni volta.
Fai come me. :cool:

Sono uno spreco di soldi. Una volta avevo due fodere di divano da lavare, una chiara e una scura, non mi andava di metterle insieme ad altri vestiti perchè erano zozzine così le ho lavate assieme con il foglietto.
DISASTRO. Il foglietto era tutto blu e la fodera chiara anche. :mad:
Perchè sulle confezioni di quei cosi c'è scritto che se la roba stinge tanto ne devi mettere più di uno e tu che cazzo ne sai???
Tanto vale dividere i colori o lavare separatamente.
Se ho una cosa unica da lavare ad esempio, piuttosto che farlo a mano la faccio andare da sola in lavatrice senza centrifuga e poi strizzo a mano. Sennò si scassa la macchina.

california_cosmo
04/05/2011, 14.12
Lo so, è una vergogna, lo ammetto. :(
A 25 anni ancora non so fare la lavatrice...


Non preoccuparti io ne ho 28 e ancora ''fatico''.......Non ti dico come la faccio diventare matta :cool:
Comunque ti hanno scritto tutte dei consigli quindi puoi stare tranquilla :D

knuk
04/05/2011, 14.26
Comunque credevo sto 3d fosse Mi insegnate a fare la ruota.

fuerteventura
04/05/2011, 15.21
Ahahahahahah, grazie a tutte ragazze! :D
Appena sarà tutto fatto vi aggiornerò sul risultato.

Poi si aggiungerà l'altro imminente problema: ho due terrazzini micro (della serie che ci sto solo io e la bombola del gas), dove miiinchia stendo lenzuola e tovaglie?

Arrivederci al prossimo capitolo di "Casalinghe Disperate (ma davvero!)"! :D

paper0ga
04/05/2011, 15.38
Comprati uno stendino a torre.

reginella_cosmo
04/05/2011, 16.25
Ahahahahahah, grazie a tutte ragazze! :D
Appena sarà tutto fatto vi aggiornerò sul risultato.

Poi si aggiungerà l'altro imminente problema: ho due terrazzini micro (della serie che ci sto solo io e la bombola del gas), dove miiinchia stendo lenzuola e tovaglie?

Arrivederci al prossimo capitolo di "Casalinghe Disperate (ma davvero!)"! :D
apriamo un 3d, Casalinghe disperate e ci scriviamo tutto cio' che potrebbe servirci . :D
io essendo sposina, sono una franina , non sai quanti maglioni ho rovinato a mio marito , di uno mi è dispiaciuto molto perchè mi voleva buttare giu dal balcone :D
infeltrito, era nuovo , pagato 245 €:(

miagola
04/05/2011, 16.47
Ahahahahahah, grazie a tutte ragazze! :D
Appena sarà tutto fatto vi aggiornerò sul risultato.

Poi si aggiungerà l'altro imminente problema: ho due terrazzini micro (della serie che ci sto solo io e la bombola del gas), dove miiinchia stendo lenzuola e tovaglie?

Arrivederci al prossimo capitolo di "Casalinghe Disperate (ma davvero!)"! :D

Non c'è uno stenditoio condominiale? io ho più o meno lo stesso problema, non ho balconi in casa, mi sono attrezzata con lo stendino quadrato alto da mettere nella doccia e con quello che si appende alle ringhiere per le cose più piccole ;) Quando non ho cose pesanti vado sul terrazzo condominiale (6 piani senza ascensore...) e se sono particolarmente euforica piazzo tutto davanti alla porta d'ingresso nel cortiletto condominiale (evitando però di stendere le mutande...)

januaria
04/05/2011, 16.55
apriamo un 3d, Casalinghe disperate e ci scriviamo tutto cio' che potrebbe servirci . :D
io essendo sposina, sono una franina , non sai quanti maglioni ho rovinato a mio marito , di uno mi è dispiaciuto molto perchè mi voleva buttare giu dal balcone :D
infeltrito, era nuovo , pagato 245 €:(

ihihihhihih io i cashmerini di mio marito li porto alla lavandera!! Più economico che provare a lavarli con le mie manine negate:rolleyes: Ho giusto rovinato un cardigan di mio figlio che aveva preso in UK, ergo, introvabile qui in Italia:( Era blu con i profili bianchi sui bordi- Il bianco ha preso del rosa da un copriletto di lana che ci avevo lavato insieme- La lavandera si è rifiutata di porvi rimedio così ho comprato il Remedia (mai nome fu meno adatto) e l'ho messo a bagno.- Risultato: il golfino da blu è diventato verde a chiazze- però il rosa dai bordi è venuto via:o

_viola_
04/05/2011, 17.07
Li metti piegati sullo stendino normale.
Se non ti sta neanche quello sul balcone puoi stendere pure in casa. Con quello a torre come fai a stendere le lenzuola? devi piegarle troppo e poi non si asciugano mai.

lunalu17
04/05/2011, 17.53
I foglietti acchiappa colore non mi hanno mai convinto, mi paiono una cazzata per farci comprare roba inutile.
il problema è che quei foglietti potrebbero rovinare irrimediabilmente la lavatrice! A me è successo con quella vecchia, e quando hanno cercato di ripararmela ci hanno detto che sono tantissimi i casi di quei foglietti che dovrebbero tenere e invece si sgretolano e intasano tutto

lunalu17
04/05/2011, 17.55
ihihihhihih io i cashmerini di mio marito li porto alla lavandera!! Più economico che provare a lavarli con le mie manine negate:rolleyes:
il cachemire si lava a mano, janu....che difficoltà c'è?

jane_eyre
04/05/2011, 17.59
il cachemire si lava a mano, janu....che difficoltà c'è?


con il baby shampoo johnson. Mai nessun problema.

tequila007
04/05/2011, 18.21
con il baby shampoo johnson. Mai nessun problema.

maddai

paper0ga
04/05/2011, 18.38
Li metti piegati sullo stendino normale.
Se non ti sta neanche quello sul balcone puoi stendere pure in casa. Con quello a torre come fai a stendere le lenzuola? devi piegarle troppo e poi non si asciugano mai.

Ma no, pensa outside the box: le stendi al di sopra dello stendino. Cioè sullo stendino metti le tue robe normali che ci stanno, e poi ricopri tutto con il lenzuolo.
Io posso stendere solo in casa su uno stendino normale e neanche tanto grande: non lavo quasi mai copripiumino e lenzuolo insieme, altrimenti non riuscirei a stenderli, ma lavo una cosa e poi la metto bella aperta al di sopra di tutte le altre. Viene tutto bene uguale (magari ci mette un pochino di più ad asciugare il tutto).

januaria
04/05/2011, 19.10
il cachemire si lava a mano, janu....che difficoltà c'è?

con il baby shampoo johnson. Mai nessun problema.
Non sottovalutate il potere distruttivo delle mie 10 dita, ragazze- Edward mani di forbice, con la lana, mi fa un baffo:cool:

_viola_
04/05/2011, 20.09
Ma no, pensa outside the box: le stendi al di sopra dello stendino. Cioè sullo stendino metti le tue robe normali che ci stanno, e poi ricopri tutto con il lenzuolo.
Sì io faccio così sullo stendino normale.
In effetti si può fare.... Però sono dell'idea che se ha spazio per uno stendino classico sia molto meglio. Non mi trovo con quei cosi li io. Sono antica. :p

lunalu17
04/05/2011, 20.31
Non sottovalutate il potere distruttivo delle mie 10 dita, ragazze- Edward mani di forbice, con la lana, mi fa un baffo:cool:
distruttiva

_viola_
04/05/2011, 20.33
Non sottovalutate il potere distruttivo delle mie 10 dita, ragazze- Edward mani di forbice, con la lana, mi fa un baffo:cool:
Ma dai. Se non ci sono orride macchie basta che li lasci a mollo per un po' e si autolavano. :cool:
Cmq io detesto dal profondo lavare le maglie a mano.
Odio puro.

fuerteventura
05/05/2011, 15.48
Dunque dunque, stenditoio condominiale non c'è purtroppo. Mi dovrò organizzare con quanto mi avete detto voi: stendino a torre e poi quelli piccini da appendere ai due supermini balconcini.

Speriamo bene! Il sabato -alias prima lavatrice- si avvicina. :D

fuerteventura
12/05/2011, 09.43
Giusto per aggiornarvi.
Non ho fatto nessun danno! :D

Semplice semplice, ho diviso capi delicati da capi più resistenti quindi alla fine ho fatto un carico tutto di tovaglia, asciugamani, pigiami, biancheria intima, golfini, t-shirt e robine in cotone e poi un secondo carico di jeans, pantaloni, felpe e maglioni.

I delicati a 30 gradi mentre i resistenti a 40.
E' uscito tutto perfettamente lavato, pulito e profumato.
Non mi si è ristretto nulla, infeltrito niente, gli elastici sono ancora tutti buoni.

Penso di riuscire a cavarmela. Spero... :D