PDA

Visualizza versione completa : imparare a guidare


lilla1587
18/07/2011, 15.32
ciao ragazze...vi scrivo perchè ho un problema quello di imparare a guidare...ho preso la patente circa 4 anni fa...da allora ho corso qualche volta ma sempre con mio padre...
complice il fatto che per motivi di studio non avevo realmente la necessità di guidare, non mi sono mai impegnata seriamente

ora finiti gli studi, e sentendo la necessità di essere indipendente negli spostamenti mi sono messa d'impegno e ho cercato di riprendere

ma mi trovo ad affrontare due problemi

1 - la mia poca esperienza alla guida mi porta ad essere insicura...riesco a mettermi al volante ma ho paura di combinare qualche pasticcio...poi non riesco ad avere dimestichezza con le misure ecc ecc

2- il secondo problema, e forse da qui deriva tutto, è chei miei genitori sono a dir poco terrorizzati dal fatto che vada via in macchina...lo erano fin dal primo momento che ho iniziato a dire che avrei preso la patente

me l'hanno lasciata prendere, ma loro già sapevano che poi mi avrebbero messo il bastone tra le ruote...

anche adesso, che da parte mia c'è la volontà di imparare, loro non mi incoraggiano minimamente...mio padre mi accompagna a fare guide (devo sempre chiederglielo io) e lo fa quasi come fosse un peso

oppure se capita di andare in giro mi chiede "guidi tu ora?" con entusiasmo pari a zero e io che già mi sento insicura rispondo sempre "no no" e lui bello tranquillo si mette al volante

sono decisamente demotivata, non tanto nell'idea di poter imparare, anche perchè ho visto che ora riprendendo un p alla volta acquisisco sicurezza, ma perchè so che alla fine, per quanto mi impegni, loro non mi lasceranno mai andare via da sola

avrei anche da parte dei soldi per prendermi una macchina usata...ma neanche mi pu passare per la testa di prenderla perchè mio papà non mi accompagnerebbe mai a prenderla e io non saprei neanche da dove iniziare a sceglierla

tutto questo mi sat creando notevoli problemi di insicurezza...mi sembra di essere una bambina di 24 anni...perchè appunto non mi posso muovere da sola...mai!!

e anche andare a fare guide con mio padre oramai mi sembra una presa in giro perchè è come se mi dicesse" si ti posto così stai zitta, ma tanto ala fine non andrai mai da sola"

scusate lo sfogo...spero possiate darmi qualche consiglio!

liquirizia91
18/07/2011, 15.37
Mi spiace, ma non ho consigli utili quanto il dire "vado a guidare un po'".
Io ho fatto così. E facevo più danni e mi sentivo più insicura quando avevo mio padre a fianco a me mentre cercavo di guidare. Mi agitava da matti.
Il giorno che decisi di prendere la macchina e andare a fare un giro da sola mia madre era terrorizzata, io l'ho rassicurata dicendo che comunque prima o poi avrei dovuto guidare e se non riprendevo era pure peggio (ho ripreso a guidare dopo mesi e mesi dopo la patente).
Si è messa l'anima in pace e dopo un po' di guide da sola ho preso più dimestichezza.
Sono sempre un po' insicura perchè sono imbranata di natura, ma per ora a parte rigarmi la fiancata contro un paletto uscendo da un parcheggio non ho fatto alcun danno.
E a mio padre di questo tipo di danni alla macchina non gliene frega nulla dal momento che la nostra non è una macchina di lusso, ma è una semplice utilitaria che utilizza per qualunque cosa, anche per portare la legna a casa che taglia su per le piane o i sacchi di olive eccecc.

aphr0dite
18/07/2011, 16.06
Non contare su qualcuno.
Prendi la macchina e vai da sola: all'inizio è normale impaperarsi ma con il tempo acquisterai sicurezza.

niceboy
18/07/2011, 16.21
ciao ragazze...vi scrivo perchè ho un problema quello di imparare a guidare...

E' normale, sei una donna.

lilla1587
18/07/2011, 16.22
Mi spiace, ma non ho consigli utili quanto il dire "vado a guidare un po'".
Io ho fatto così. E facevo più danni e mi sentivo più insicura quando avevo mio padre a fianco a me mentre cercavo di guidare. Mi agitava da matti.
Il giorno che decisi di prendere la macchina e andare a fare un giro da sola mia madre era terrorizzata, io l'ho rassicurata dicendo che comunque prima o poi avrei dovuto guidare e se non riprendevo era pure peggio (ho ripreso a guidare dopo mesi e mesi dopo la patente).
Si è messa l'anima in pace e dopo un po' di guide da sola ho preso più dimestichezza.
Sono sempre un po' insicura perchè sono imbranata di natura, ma per ora a parte rigarmi la fiancata contro un paletto uscendo da un parcheggio non ho fatto alcun danno.
E a mio padre di questo tipo di danni alla macchina non gliene frega nulla dal momento che la nostra non è una macchina di lusso, ma è una semplice utilitaria che utilizza per qualunque cosa, anche per portare la legna a casa che taglia su per le piane o i sacchi di olive eccecc.


si forse dovrei fare così prendere e andare...è che non è facile, perchè all'insicurezza dovrei aggiungere il fatto di prendere la macchina dei miei (naturalmente dovrei "litigarci" per arrivare a tanto) e quindi aggiungerei angoscia

per esempio ora sono proprio demoralizzata...devo andare a trovare un'amica al mare e mi tocca andare in bus....non dico che ora sarei in grado di andare in macchina da sola fino là...ma se mi avessero spronata a quest'ora starei già vivendo un'"altra vita"

angeld
18/07/2011, 17.01
ciao ragazze...vi scrivo perchè ho un problema quello di imparare a guidare...ho preso la patente circa 4 anni fa...da allora ho corso qualche volta ma sempre con mio padre...
complice il fatto che per motivi di studio non avevo realmente la necessità di guidare, non mi sono mai impegnata seriamente

ora finiti gli studi, e sentendo la necessità di essere indipendente negli spostamenti mi sono messa d'impegno e ho cercato di riprendere

ma mi trovo ad affrontare due problemi

1 - la mia poca esperienza alla guida mi porta ad essere insicura...riesco a mettermi al volante ma ho paura di combinare qualche pasticcio...poi non riesco ad avere dimestichezza con le misure ecc ecc

2- il secondo problema, e forse da qui deriva tutto, è chei miei genitori sono a dir poco terrorizzati dal fatto che vada via in macchina...lo erano fin dal primo momento che ho iniziato a dire che avrei preso la patente

me l'hanno lasciata prendere, ma loro già sapevano che poi mi avrebbero messo il bastone tra le ruote...

anche adesso, che da parte mia c'è la volontà di imparare, loro non mi incoraggiano minimamente...mio padre mi accompagna a fare guide (devo sempre chiederglielo io) e lo fa quasi come fosse un peso

oppure se capita di andare in giro mi chiede "guidi tu ora?" con entusiasmo pari a zero e io che già mi sento insicura rispondo sempre "no no" e lui bello tranquillo si mette al volante

sono decisamente demotivata, non tanto nell'idea di poter imparare, anche perchè ho visto che ora riprendendo un p alla volta acquisisco sicurezza, ma perchè so che alla fine, per quanto mi impegni, loro non mi lasceranno mai andare via da sola

avrei anche da parte dei soldi per prendermi una macchina usata...ma neanche mi pu passare per la testa di prenderla perchè mio papà non mi accompagnerebbe mai a prenderla e io non saprei neanche da dove iniziare a sceglierla


1) Finchè non guiderai sarai sempre insicura, è un dato di fatto, vedrai l'auto come una nemica! E' normale non avere dimestichezza con misure perché non l'hai quasi mai guidata...io presi la patente a novembre, ma iniziai a guidare a maggio (aspettavo la macchina usata compratami da mio padre), uscivo alle 15 di pomeriggio quando non c'era nessuno per strada e guidavo nelle zone un po' più libere, almeno prendevo dimestichezza e ho imparato da sola a fare inversione e a mettere la retromarcia, così da prendere dimestichezza anche con le misure e piano piano acquistavo sicurezza. Cominciavo a camminare anche nelle zone del centro, all'inizio piano (ma bastava mettere un foglio con scritto P (neo patentato dietro) che la gente capiva e non ti clacsonava ogni 2x3 e se voleva ti superava) poi andando sempre più veloce e ingranando la marcia
2)Ci credo figliola mia, sei insicura tu stessa di guidarla, figurarsi loro che vedono la tua insicurezza! Finchè non ti vedono sicura l'autonomia non l'avra mai! L'apprensione genitoriale è normale agli inizi, ma sei tu stessa che devi dar loro modo di fargliela passare, finchè sei un gattino impaurito da quella carcassa meccanica loro saranno sempre preoccupati e ansiosi
Per dirti mia madre non voleva che prendessi l'auto di sera, ma io puntualmente prendevo di nascosto le chiavi e la guidavo e a volte ritirandomi anche all 1 di notte!! Oramai non mi fa più storie...ha capito la suonata!
3) perchè non vedono in te una voglia, ecco perché non ti incoraggiano.
Quando tuo padre ti chiede se vuoi guidarla fai un sorriso smagliante e dici "Si papi!" e fatti vedere piena di entusiasmo....almeno tuo papà capisce che ti importa realmente di guidare.


Secondo me finvhé non capirai realmente l'importanza dell'indipendenza nell'avere un'auto, non sarai mai invogliata a guidarla...

fuerteventura
18/07/2011, 17.09
E' normale, sei una donna.

ma svegliati, siamo nel 2011 e hai ancora questi stupidi pregiudizi???
informati un attimino così scoprirai che la maggior parte degli incidenti in percentuale è causata da UOMINI. :cool:

tornando OT.

le altre ti hanno già dato il giusto consiglio: libera la mente e vai a guidare! solo così imparerai!

lilla1587
18/07/2011, 17.13
mi dispiace angeld ma non hai centrato il punto....

pensa che il fatto di non guidare mi ha portato in partica ad ad isolarmi dai miei amici...perchè se all'inizio mi facevo sempre dare un passaggio poi con il tempo non ho più avuto coraggio ad ammettere loro che non guidavo...quindi ho trovato ( e trovo tuttora) scuse per non uscire

i miei vedendomi spesso a casa continuano a dirmi che devo uscire e io ho ben spiegato loro che per uscire ho bisogno di un mezzo che è la macchina...ma fanno finta di non capire...o meglio mio padre ha capito il problema...ma siccome a casa comanda mia madre lei ogni volta gli risponde "non centra niente la macchina"

loro non mi hanno mai spronato a prenderla...anzi...mi hanno sempre detto "figurati poi veniamo a prenderti nel fosso"

non è di certo incoraggiante!!! tutte le mie amiche hanno guidato da subito...i genitori le hanno lasciate subito in modo che facessero pratica...quando lo dico ai miei neanche mi ascoltano....

ho cugine più piccole che hanno già la macchina loro...ma anche là i miei fanno finta di niente

io ammetto di essere insicura e di bloccarmi...di non avere quell'entusiasmo...ma loro mi frenano eccome...come posso pensare di rassicurarli se loro per primi non ammettono la possibilità che io sia ingrado?

perchè credimi non sono incapace...so guidare...ma è come se avessi appena preso la patente perchè non ho pratica..
anzi essendo stata ferma 4 anni mi ritengo anche troppo brava!

aphr0dite
18/07/2011, 17.15
Scusa ma quanti anni hai?

lilla1587
18/07/2011, 17.17
Scusa ma quanti anni hai?

24 :(

.ginevra.
18/07/2011, 17.24
1) vai in un' autoscuola e chiedi di fare qualche guida con un istruttore per "riprendere la mano" e sbloccarti un attimo. credo ne basteranno poche.
2) se hai da parte abbastanza soldi e da quel punto di vista non devi dipendere da loro, una volta che avrai ripreso a guidare con l' istruttore, vai dai tuoi e mettili davanti al fatto compiuto che tu una macchinina usata te la comprerai. se vogliono essere sicuri e tranquilli che tu prenda una macchina affidabile che ti aiutino e consiglino, altrimenti ti rivolgerai a qualche amico e la prenderai lo stesso.

lilla1587
18/07/2011, 17.30
1) vai in un' autoscuola e chiedi di fare qualche guida con un istruttore per "riprendere la mano" e sbloccarti un attimo. credo ne basteranno poche.
2) se hai da parte abbastanza soldi e da quel punto di vista non devi dipendere da loro, una volta che avrai ripreso a guidare con l' istruttore, vai dai tuoi e mettili davanti al fatto compiuto che tu una macchinina usata te la comprerai. se vogliono essere sicuri e tranquilli che tu prenda una macchina affidabile che ti aiutino e consiglino, altrimenti ti rivolgerai a qualche amico e la prenderai lo stesso.

:) mi piace un sacco questo consiglio..spero di riuscire ametterlo in pratica...

oggi mi sono proprio demoralizzata..dovevo andare in banca vicino casa...pensavo, anzi ero sicurissima, che avrei guidato io...ho chiamato mio padre...ha tirato fuori la macchina dal garage (ecco per esempio questo mai me l'ha fatto fare perchè l'uscita è molto stretta...mah) e poi è rimasto al volante...

al che mi sono talmente tanto innervosita che non ho avuto neanche la vlgia di dirgli che avrei guidato io..mi sono seduta a fianco e "col muso" siamo andati

purtroppo quello che mi fa male è che lui cmq non capisce che er me questo sta diventando pesante...stare a casa perchè loro egoisticamente non volgiono che guidi mi sta facendo scoppiare

cosa gli costa darmi un imput...obbligarmi a guidare?? :(

.ginevra.
18/07/2011, 17.34
cosa gli costa darmi un imput...obbligarmi a guidare?? :(

lilla, devi dartelo da sola l' imput:)

nicotina
18/07/2011, 17.42
mi dispiace angeld ma non hai centrato il punto....

pensa che il fatto di non guidare mi ha portato in partica ad ad isolarmi dai miei amici...perchè se all'inizio mi facevo sempre dare un passaggio poi con il tempo non ho più avuto coraggio ad ammettere loro che non guidavo...quindi ho trovato ( e trovo tuttora) scuse per non uscire

i miei vedendomi spesso a casa continuano a dirmi che devo uscire e io ho ben spiegato loro che per uscire ho bisogno di un mezzo che è la macchina...ma fanno finta di non capire...o meglio mio padre ha capito il problema...ma siccome a casa comanda mia madre lei ogni volta gli risponde "non centra niente la macchina"

loro non mi hanno mai spronato a prenderla...anzi...mi hanno sempre detto "figurati poi veniamo a prenderti nel fosso"

non è di certo incoraggiante!!! tutte le mie amiche hanno guidato da subito...i genitori le hanno lasciate subito in modo che facessero pratica...quando lo dico ai miei neanche mi ascoltano....

ho cugine più piccole che hanno già la macchina loro...ma anche là i miei fanno finta di niente

io ammetto di essere insicura e di bloccarmi...di non avere quell'entusiasmo...ma loro mi frenano eccome...come posso pensare di rassicurarli se loro per primi non ammettono la possibilità che io sia ingrado?

perchè credimi non sono incapace...so guidare...ma è come se avessi appena preso la patente perchè non ho pratica..
anzi essendo stata ferma 4 anni mi ritengo anche troppo brava!

Sì ma cippa hai 24 anni oh, hai bisogno di mamma e papà che ti tolgono le rotelline dalla bici e ti dicono brava? Sveglia e guida, fatti qualche ripasso con un istruttore e poi prendi la macchina e vai, se stai ad aspettare le rassicurazioni del mondo stai fresca eh

lilla1587
18/07/2011, 19.00
forse avete ragione...ma mi sono bloccata...ci metto anche volontà ma mi sembra inutile

angeld
18/07/2011, 19.33
lilla, devi dartelo da sola l' imput:)
la stessa cosa che le ho detto io....ma non ho centrato il punto secondo lei
il punto l'ho centrato eccome....hai 24 anni e svegliati dai!!


sono solo scuse le tue, vai in una concesionaria e ti scegli l'auto, non c'è bisogno del paparino dietro che vigili, ti fai accompagnare da un amico esperto o leggi delle opinioni su internet!

angeld
18/07/2011, 19.34
Sì ma cippa hai 24 anni oh, hai bisogno di mamma e papà che ti tolgono le rotelline dalla bici e ti dicono brava? Sveglia e guida, fatti qualche ripasso con un istruttore e poi prendi la macchina e vai, se stai ad aspettare le rassicurazioni del mondo stai fresca eh
ci credo che non le lascino portare l'auto!
Vive sotto la campana di vetro di mammà!

lilla1587
18/07/2011, 19.41
capisco i vostri commenti...il fatto è che fare questa cosa guidare, comporta l'uso della macchina dei miei...non è che dipende solo da me

lunalu17
18/07/2011, 19.50
ti dirò: i 50€ spesi per fare cinque guide con l'istruttore, qualche anno dopo aver preso la patente e non aver mai guidato (se non sporadicamente), sono stati i soldi meglio spesi di tutta la mia vita!!
Prima anche mia madre trovava tutte le scuse del mondo, anche se per fortuna mio padre è sempre stato dalla mia parte... Ora mi sono persino presa la macchina e vado da sola senza problemi!!
Se non ti dai una mossa tu per prima, non ce la farai mai! Vai da un istruttore per prima cosa, almeno non ti fai mettere in soggezione da tuo padre, e poi prenditi le chiavi e vai!

avolteritornano
18/07/2011, 20.19
E' normale, sei una donna.
ma che cazzo dici?
io guido benissimo tièèè

avolteritornano
18/07/2011, 20.20
forse avete ragione...ma mi sono bloccata...ci metto anche volontà ma mi sembra inutile
ma nn hai un amico/a fratello ecc che può aitarti le prime volte?
e cmq inizia da percorsi facili, in vie poco trafficate in parcheggi x fare le prove ecc

angeld
18/07/2011, 21.07
ma nn hai un amico/a fratello ecc che può aitarti le prime volte?
e cmq inizia da percorsi facili, in vie poco trafficate in parcheggi x fare le prove ecc
Fuji dice che il problema sono i suoi che non le lasciano la macchina...
ma io credo che per quanto possano impedirtelo, che ci vuole a prendere le chiavi scusa?
se no fai come ti han detto Ginevra e Lunalu, vai a scuola guida, spendi i soldi e stai tranquilla...anche questo ti impediscono?

lilla1587
18/07/2011, 21.35
credo proverò a prendere delle lezioni con l'istruttore...e poi andrò da sola...

angeld
18/07/2011, 21.35
credo proverò a prendere delle lezioni con l'istruttore...e poi andrò da sola...
Alleluja:D

liquirizia91
18/07/2011, 21.45
Io non ho mai messo la P

lilla1587
18/07/2011, 21.46
guarda che cmq non mi è mai mancata la volontà...volevo già tornare a fare due tre guide due mesi fa..ma mio papà mi ha detto che era uno spreco, che lui ha un sacco di tempo libero e mi può far guidare quando voglio

mi sono fidata, ma non saremmo andati più di due volte a settimana e più o meno gli stessi giri...e non ho mai fatto errori gravi...al max faccio fatica nelle partenze in salita..o sono un pò lenta nelle partenze...

però con lui so già che andrei avanti mesi a fare sempre le stesse vie...

si, se non mi do io una mossa la situazione non cambia...

avolteritornano
19/07/2011, 07.49
Fuji dice che il problema sono i suoi che non le lasciano la macchina...
ma io credo che per quanto possano impedirtelo, che ci vuole a prendere le chiavi scusa?
se no fai come ti han detto Ginevra e Lunalu, vai a scuola guida, spendi i soldi e stai tranquilla...anche questo ti impediscono?
bah nn capirò mai questi genitori iperprotettivi

badonka
19/07/2011, 07.52
Prendi le chiavi ed esci. Hai 24 anni.
Io l'ho fatto a 18 due ore dopo aver preso la patente e amen, è finita così. Da allora faccio un po' il cavolo che mi pare. Chissenefrega se s'incazza, su, dai!

maggiemalone
19/07/2011, 07.57
ciao ragazze...vi scrivo perchè ho un problema quello di imparare a guidare...ho preso la patente circa 4 anni fa...da allora ho corso qualche volta ma sempre con mio padre...
complice il fatto che per motivi di studio non avevo realmente la necessità di guidare, non mi sono mai impegnata seriamente

ora finiti gli studi, e sentendo la necessità di essere indipendente negli spostamenti mi sono messa d'impegno e ho cercato di riprendere

ma mi trovo ad affrontare due problemi

1 - la mia poca esperienza alla guida mi porta ad essere insicura...riesco a mettermi al volante ma ho paura di combinare qualche pasticcio...poi non riesco ad avere dimestichezza con le misure ecc ecc

2- il secondo problema, e forse da qui deriva tutto, è chei miei genitori sono a dir poco terrorizzati dal fatto che vada via in macchina...lo erano fin dal primo momento che ho iniziato a dire che avrei preso la patente

me l'hanno lasciata prendere, ma loro già sapevano che poi mi avrebbero messo il bastone tra le ruote...

anche adesso, che da parte mia c'è la volontà di imparare, loro non mi incoraggiano minimamente...mio padre mi accompagna a fare guide (devo sempre chiederglielo io) e lo fa quasi come fosse un peso

oppure se capita di andare in giro mi chiede "guidi tu ora?" con entusiasmo pari a zero e io che già mi sento insicura rispondo sempre "no no" e lui bello tranquillo si mette al volante

sono decisamente demotivata, non tanto nell'idea di poter imparare, anche perchè ho visto che ora riprendendo un p alla volta acquisisco sicurezza, ma perchè so che alla fine, per quanto mi impegni, loro non mi lasceranno mai andare via da sola

avrei anche da parte dei soldi per prendermi una macchina usata...ma neanche mi pu passare per la testa di prenderla perchè mio papà non mi accompagnerebbe mai a prenderla e io non saprei neanche da dove iniziare a sceglierla

tutto questo mi sat creando notevoli problemi di insicurezza...mi sembra di essere una bambina di 24 anni...perchè appunto non mi posso muovere da sola...mai!!

e anche andare a fare guide con mio padre oramai mi sembra una presa in giro perchè è come se mi dicesse" si ti posto così stai zitta, ma tanto ala fine non andrai mai da sola"

scusate lo sfogo...spero possiate darmi qualche consiglio!

secondo me l'errore è stato non guidare subito...
io appena presa la patente, la sera stessa, a 18 anni, sono stata spedita al centro commerciale da mia mamma con la scusa che mancava il latte....
da sola..

cmq... è rimediabile.

quando hai tempo prendi la macchina e vai.. .da sola, senza mamme, nonni , zii, papà...
comincia dai piccoli tragitti tipo le commissioni in paese, la spesa ecc ecc ed allunga...

avolteritornano
19/07/2011, 08.06
secondo me l'errore è stato non guidare subito...
io appena presa la patente, la sera stessa, a 18 anni, sono stata spedita al centro commerciale da mia mamma con la scusa che mancava il latte....
da sola..

cmq... è rimediabile.

quando hai tempo prendi la macchina e vai.. .da sola, senza mamme, nonni , zii, papà...
comincia dai piccoli tragitti tipo le commissioni in paese, la spesa ecc ecc ed allunga...
eh ma qui pare che siano proprio i genitori a scoraggiare l'uso dell'auto
poi magari si lamentano dei figli bamboccioni

maggiemalone
19/07/2011, 08.10
eh ma qui pare che siano proprio i genitori a scoraggiare l'uso dell'auto
poi magari si lamentano dei figli bamboccioni

EH.. ma allora non dovevano farle fare la patente...
non so io ste cose non le capisco..

california_cosmo
19/07/2011, 09.15
Se non ti dai una mossa tu per prima, non ce la farai mai! Vai da un istruttore per prima cosa, almeno non ti fai mettere in soggezione da tuo padre, e poi prenditi le chiavi e vai!

Esatto :)


EH.. ma allora non dovevano farle fare la patente...
non so io ste cose non le capisco..

Questa cosa non l'ho capita neanche io.
I miei sono stati il contrario. Mi hanno incoraggiato e all'inizio ero io quella che si sentiva imbranata (oddio dopo 10 anni ancora sono un pochino così :D ). Mio padre appena poteva mi aiutava con le guide. Il problema è che se non guidi poi è difficile ''riprendere''.

rockgirl_cosmo
19/07/2011, 09.30
E' normale, sei una donna.

Ma non dire cazzate. Conosco uomini che hanno il terrore di prendere in mano le chiavi della macchina. E a guardarli in faccia non lo diresti mai.

rockgirl_cosmo
19/07/2011, 09.41
oggi mi sono proprio demoralizzata..dovevo andare in banca vicino casa...pensavo, anzi ero sicurissima, che avrei guidato io...ho chiamato mio padre...ha tirato fuori la macchina dal garage (ecco per esempio questo mai me l'ha fatto fare perchè l'uscita è molto stretta...mah) e poi è rimasto al volante...

Perchè prima di uscire di casa non hai detto: papà guido io prendendo le chiavi della macchina e andando verso la porta?
Finchè resterai lì come un baccalà i tuoi ti vedranno come un baccalà e non gli salterà mai in mente di dirti prendi la macchina e guida.
Probabilmente anche perchè gli fa comodo così.




cosa gli costa darmi un imput...obbligarmi a guidare??

L'imput devi dartelo tu, e si chiama anche darsi una svegliata.

Se vuoi un consiglio, che è lo stesso che ho dato alla mia bassista che ha 18 anni e ha preso la patente da 20 giorni, prendi la macchina ed esci alla sera dopo le 21. Comincia col giro dell'isolato e poi piano piano aumenta i tuoi giri fino anche a prendere l'autostrada. La sera, quando non c'è traffico, è il momento ideale per fare pratica senza sentirti il fiato della gente che ha fretta sul collo.

pinca8
19/07/2011, 10.13
Perchè prima di uscire di casa non hai detto: papà guido io prendendo le chiavi della macchina e andando verso la porta?
Finchè resterai lì come un baccalà i tuoi ti vedranno come un baccalà e non gli salterà mai in mente di dirti prendi la macchina e guida.
Probabilmente anche perchè gli fa comodo così.

L'imput devi dartelo tu, e si chiama anche darsi una svegliata.

Se vuoi un consiglio, che è lo stesso che ho dato alla mia bassista che ha 18 anni e ha preso la patente da 20 giorni, prendi la macchina ed esci alla sera dopo le 21. Comincia col giro dell'isolato e poi piano piano aumenta i tuoi giri fino anche a prendere l'autostrada. La sera, quando non c'è traffico, è il momento ideale per fare pratica senza sentirti il fiato della gente che ha fretta sul collo.

quoto.
è l'unica, davvero.
A quell'ora non possono campare scuse che serve la macchina per lavoro/commissioni varie.
E vai da sola. é meglio.

io guide con mio padre non ne ho mai fatte perchè è un tipo nervoso e irascibile, non è un buon insegnate in generale, non mi avrebbe insegnato nulla e mi avrebbe fatto solo innervosire, per cui sono andata due volte con mio zio (su strade di montagna ghiacciate ma va beh...) e poi da sola.

aphr0dite
19/07/2011, 10.29
prendi la macchina ed esci alla sera dopo le 21. Comincia col giro dell'isolato e poi piano piano aumenta i tuoi giri fino anche a prendere l'autostrada. La sera, quando non c'è traffico, è il momento ideale per fare pratica senza sentirti il fiato della gente che ha fretta sul collo.
Non la fanno guidare di giorno, figuriamoci di sera: potrebbero trovare la scusa che in giro non c'è nessuno ed è pericoloso andare da soli!

gey86
19/07/2011, 10.33
quoto tutte le altre!
devi far vedere ai tuoi che vuoi imparare a tutti i costi.....
un pò ti posso capire perchè all'inizio facendo guide con i miei mi scoraggiavo tantissimo......mia mamma si attaccava al freno a mano e sudava freddo.....mio papà mi agitava e basta........tanto che non mi veniva proprio voglia di guidare....
ma dopo un mesetto ho deciso che non potevo rimanere in quella situazione come una povera scema e ho preso la macchina da sola....all'inizio facevo il giro del quartiere e poi via ovunque!
Ho preso sicurezza e da allora i miei hanno capito che non sono rincoglionita come pensavano....anzi!
Ma deve partire da te.....

lunalu17
19/07/2011, 11.13
mia mamma si attaccava al freno a mano e sudava freddo.....mio papà mi agitava e basta.....
questo lo fanno ancora adesso, sia con me sia con mio fratello che guida ormai da 17 anni!!!

gey86
19/07/2011, 11.37
questo lo fanno ancora adesso, sia con me sia con mio fratello che guida ormai da 17 anni!!!


buhahahahah!!! no ora si limitano a dirmi "Frenaaaaaa" "Stai lontana dalle macchineeee!"....... perchè ho una guida un pò sportiva!!^_^ però hanno ammesso che guido bene!
Io mi limito a ridere e a prenderli in giro!!:D;)

angeld
19/07/2011, 11.58
Io non ho mai messo la P
Nemmeno io, però se non vuoi sentirti la gente romperti i coglioni coi clacson, la metti e bon:p

stella.del.nord
19/07/2011, 12.53
io non capisco questa cosa di prendere la patente e poi non guidare... cosa la fai a fare allora????

Io l'ho presa per usarla e dopo 2 h sono andata a fare una commissione per i miei per provare!!! Non mi sono accorta di avere il freno a mano tirato per 500 mt, ma fa niente!!!!

lunalu17
19/07/2011, 13.50
Nemmeno io, però se non vuoi sentirti la gente romperti i coglioni coi clacson, la metti e bon:p
io l'ho tenuta per un po' (e l'ho rimessa quando ho ripreso a guidare dopo tanto tempo) perchè mio padre non la voleva più togliere........gli faceva comodo:D:D

angeld
19/07/2011, 14.25
io l'ho tenuta per un po' (e l'ho rimessa quando ho ripreso a guidare dopo tanto tempo) perchè mio padre non la voleva più togliere........gli faceva comodo:D:D
ahahhahaah ci credo:p
io appena vedo i neo patentati li vedo come dei cucciolini impauriti...tutti rispettosi dei segnali...allo stop si fermano, danno sempre la precedenza...


io invece me ne fotto altamente :D (però comunque sto attenta eh!)

24milabaci
19/07/2011, 16.03
ahahhahaah ci credo:p
io appena vedo i neo patentati li vedo come dei cucciolini impauriti...tutti rispettosi dei segnali...allo stop si fermano, danno sempre la precedenza...


io invece me ne fotto altamente :D (però comunque sto attenta eh!)
no vabbeh. ma altro che secessione. per colpa di uno delle tue parti, uno stronzo che non mi ha dato una precedenza a uno stop perché tanto i segnali li metton lì come arredamento urbano, io NON GUIDO PIU'. spero che capiti anche a te, per colpa tua ovviamente, così devi pure pagare, almeno capisci sto paio di cose.

pinca8
19/07/2011, 16.07
no vabbeh. ma altro che secessione. per colpa di uno delle tue parti, uno stronzo che non mi ha dato una precedenza a uno stop perché tanto i segnali li metton lì come arredamento urbano, io NON GUIDO PIU'. spero che capiti anche a te, per colpa tua ovviamente, così devi pure pagare, almeno capisci sto paio di cose.

sei stata a porto cesareo??
Non ho mai visto un posto dove la circolazione era totalmente a discrezione come lì in salento...ma anche i vigili "scusi, è un senso unico?" "sì, ma fa lo stesso":eek:

rockgirl_cosmo
19/07/2011, 16.20
ahahhahaah ci credo:p
io appena vedo i neo patentati li vedo come dei cucciolini impauriti...tutti rispettosi dei segnali...allo stop si fermano, danno sempre la precedenza...


io invece me ne fotto altamente :D (però comunque sto attenta eh!)

Ma questo devono farlo anche i non neopatentati, lo sai?

stella.del.nord
19/07/2011, 16.25
...tutti rispettosi dei segnali...allo stop si fermano, danno sempre la precedenza...

Non dovrebbe essere la norma?
:eek:


io invece me ne fotto altamente :D (però comunque sto attenta eh!)

Complimenti, davvero!
:eek:

liquirizia91
19/07/2011, 16.28
Ma questo devono farlo anche i non neopatentati, lo sai?

Eh ma a quanto pare se guidi da tempo puoi prenderti certe libertà!

Certo devo ammettere che alcune segnaletiche sono messe a cazzo. Tipo degli stop dove potrebbe benissimo andarci un dare precedenza, stanno mettendo un milione di rotonde in posti assurdi...

Io guido pochissimo perchè non ne ho l'opportunità, ma ho la patente da più di un anno, mi sono incazzata coi miei i primi tempi per farmi andare da sola e stop.
Non sono bravissima a guidare, mi agito a fare i parcheggi se ho gente che aspetta, non ho bene le misure della macchina, ci metto un pochino a partire però se non avessi mai iniziato a quest'ora sarei ancora lì traumatizzata dal dover guidare la macchina di mio padre.

E' tutta una questione di testa.

rockgirl_cosmo
19/07/2011, 16.30
Eh ma a quanto pare se guidi da tempo puoi prenderti certe libertà!



No Liqui, non fermarsi a uno stop o a un semaforo rosso è una libertà che non si può prendere nessuno, perchè rischi di ammazzare la gente.

pinca8
19/07/2011, 16.31
No Liqui, non fermarsi a uno stop o a un semaforo rosso è una libertà che non si può prendere nessuno, perchè rischi di ammazzare la gente.

credo lo dicesse in modo ironico...

lunalu17
19/07/2011, 16.31
ahahhahaah ci credo:p
io appena vedo i neo patentati li vedo come dei cucciolini impauriti...tutti rispettosi dei segnali...allo stop si fermano, danno sempre la precedenza...


io invece me ne fotto altamente :D (però comunque sto attenta eh!)
ma che c'entra?
QUI fanno tutti così eh, non solo quelli con la P:confused::confused: Tu non ti fermi agli stop e ai semafori rossi???? Mah...

rockgirl_cosmo
19/07/2011, 16.34
credo lo dicesse in modo ironico...

Eh ma Angeld parlava sul serio però, meglio non usare troppo l'ironia :rolleyes:

24milabaci
19/07/2011, 16.56
sei stata a porto cesareo??
Non ho mai visto un posto dove la circolazione era totalmente a discrezione come lì in salento...ma anche i vigili "scusi, è un senso unico?" "sì, ma fa lo stesso":eek:
no no, era pugliese sì, ma era a Milano e credeva di fare come a casa sua (poi dicono dei marocchini, questo è il bello)

liquirizia91
19/07/2011, 16.58
Eh ma Angeld parlava sul serio però, meglio non usare troppo l'ironia :rolleyes:

Sisi ero ironica!
Io son fin troppo rispettosa, mi fermo appena scatta l'arancione perchè ho le turbe di prendere multe, nel centro abitato rispetto SEMPRE i limiti di velocità, metto sempre le frecce, rispetto gli stop e le precedenze, mi fermo sempre a far passare i pedoni, non sorpasso con linea continua a meno che non ci sia davvero un disgraziato in bicicletta che fa una colonna dietro di se inimmaginabile.

Ho solo dei problemi a mettere le frecce nelle rotonde, se devo svoltare subito a destra ok, ma se devo prendere qualche altra via non so come comportarmi e finisco per non metterne

24milabaci
19/07/2011, 17.05
Sisi ero ironica!
Io son fin troppo rispettosa, mi fermo appena scatta l'arancione perchè ho le turbe di prendere multe, nel centro abitato rispetto SEMPRE i limiti di velocità, metto sempre le frecce, rispetto gli stop e le precedenze, mi fermo sempre a far passare i pedoni, non sorpasso con linea continua a meno che non ci sia davvero un disgraziato in bicicletta che fa una colonna dietro di se inimmaginabile.

Ho solo dei problemi a mettere le frecce nelle rotonde, se devo svoltare subito a destra ok, ma se devo prendere qualche altra via non so come comportarmi e finisco per non metterne
metti la freccia quando devi uscire dalla rotonda, come se stessi svoltando a destra normalmente

badonka
19/07/2011, 17.07
ahahhahaah ci credo:p
io appena vedo i neo patentati li vedo come dei cucciolini impauriti...tutti rispettosi dei segnali...allo stop si fermano, danno sempre la precedenza...


io invece me ne fotto altamente :D (però comunque sto attenta eh!)


Ma porco il mondo Angeld, uno si fa il culo a ribadire che il Sud non è il regno dell' inciviltà e poi...poi arrivi tu.

I give up.

liquirizia91
19/07/2011, 17.14
metti la freccia quando devi uscire dalla rotonda, come se stessi svoltando a destra normalmente

cioè io entro nella rotonda, metti che devo prendere la terza uscita e poco prima di svoltare metto la freccia a destra?

ladiena
19/07/2011, 17.14
cioè io entro nella rotonda, metti che devo prendere la terza uscita e poco prima di svoltare metto la freccia a destra?


teoricamente è così.

liquirizia91
19/07/2011, 17.24
teoricamente è così.

ah fantastico!
E' che qua da me le rotonde sono minuscole, ergo inutili. Tempo che metto la freccia ho già girato, per quello alla fine lasciavo perdere.

ladiena
19/07/2011, 17.27
ah fantastico!
E' che qua da me le rotonde sono minuscole, ergo inutili. Tempo che metto la freccia ho già girato, per quello alla fine lasciavo perdere.


Io spesso metto la freccia dal lato in cui devo uscire. Nel senso come se fosse un incrocio... anche se è sbagliato così faccio prima!

Se devo uscire alla terza uscita la metto a sinistra, se devo uscire alla prima la metto a destra e se devo andare dritta non la metto, capito come?

liquirizia91
19/07/2011, 17.29
Io spesso metto la freccia dal lato in cui devo uscire. Nel senso come se fosse un incrocio... anche se è sbagliato così faccio prima!

Se devo uscire alla terza uscita la metto a sinistra, se devo uscire alla prima la metto a destra e se devo andare dritta non la metto, capito come?

Sisi. Io la metto solo se svolto alla prima a destra. Per tutto il resto dipende. Dipende anche da com'è strutturata questa rotonda.
Che palle le rotonde. :D

fuerteventura
19/07/2011, 17.31
io maledico continuamente e auguro loro lo squaraus lancinante nel giorno più bello della loro vita, coloro che non usano le frecce pensando siano optional e coloro i quali non rispettano le precedenze. che si fottano.
la strada è di tutti, ed il codice stradale ANCHE.

ladiena
19/07/2011, 17.33
io maledico continuamente e auguro loro lo squaraus lancinante nel giorno più bello della loro vita, coloro che non usano le frecce pensando siano optional e coloro i quali non rispettano le precedenze. che si fottano.
la strada è di tutti, ed il codice stradale ANCHE.

Io stavo facendo una merda una volta a uno stop che non ti dico... perchè un pirla è passato senza fermarsi. Magari era ANGELD....

fuerteventura
19/07/2011, 17.36
Io stavo facendo una merda una volta a uno stop che non ti dico... perchè un pirla è passato senza fermarsi. Magari era ANGELD....

io ho mandato affanculo uno proprio un paio di settimane fa, perchè non aveva messo la freccia... si è fatto sorpassare da me e poi mi ha rincorsa, quando siamo scesi ce ne siamo dette di tutti i colori... lui mi ha dato della stupida e io ho risposto: "meglio stupida che IGNORANTE COME TE."... mi ha minacciata di tagliarmi la testa e io gli ho detto: DAI SCENDI... e se n'è andato. COGLIONE. :cool:

aphr0dite
19/07/2011, 17.38
Negli ultimi 5 giorni ho rischiato di fare un incidente per due volte, l'ultima è stata oggi e il problema non erano le frecce: ero ferma al semaforo, scatta il verde, stavo per occupare l'incrocio ed una rincoglionita mi taglia la strada... Quella non se n'è nemmeno accorta di avere il rosso!
La rincoglionita dell'altro giorno, invece, ha fatto un cenno con la mano come per chiedermi scusa.

liquirizia91
19/07/2011, 17.39
E vogliamo parlare di quelli che ti superano mentre ti accingi a svoltare avendo messo per tempo la freccia! Io ho rischiato di farmi fare la fiancata da un camioncino una volta. E la freccia la avevo messa già da mò anche perchè ero pure ferma al semaforo con la freccia lampeggiante.
Meno male che ho inchiodato e ho schivato il pericolo

fuerteventura
19/07/2011, 17.51
E vogliamo parlare di quelli che ti superano mentre ti accingi a svoltare avendo messo per tempo la freccia! Io ho rischiato di farmi fare la fiancata da un camioncino una volta. E la freccia la avevo messa già da mò anche perchè ero pure ferma al semaforo con la freccia lampeggiante.
Meno male che ho inchiodato e ho schivato il pericolo

ecco vedi.
la mia ira funesta è riferita a quei coglioni che si fermano per girare senza la freccia... e se uno si butta in sorpasso "perchè tanto questo che cazzo rallenta a fare?!" c'ha pure torto! quando l'errore in primis è di chi si accinge a girare senza dare indicazioni! che urtoooooooooooo!!! :mad:

gey86
19/07/2011, 19.50
ahahhahaah ci credo:p
io appena vedo i neo patentati li vedo come dei cucciolini impauriti...tutti rispettosi dei segnali...allo stop si fermano, danno sempre la precedenza...


io invece me ne fotto altamente :D (però comunque sto attenta eh!)


Ma ci sei o ci fai??
ma cazzo poi ti lamenti che ti danno della rimbambita.....
Sei proprio torda....:cool:

soleeluna78
19/07/2011, 21.22
Ti capisco perchè anch'io ho cominciato a guidare dopo qualche anno che avevo la patente,andavo al lavoro in motorino, la sera uscivo col fidanzato e non ci pensavo a guidare o comprare l'auto,riprendere non è stato per niente facile...io ho fatto così: mi sono presa la mia bella macchinina con l'aiuto preziosissimo del mio moroso, e una volta presa ho cominciato a guidare con lui di fianco, dopo qualche gg ho provato a guidare da sola chiedendo al moroso di seguirmi...nel giro di qualche gg andavo tranquillamente da sola...se ce l'ho fatta io puoi farcela anche tu...avevo una paura tremenda le prime volte, tenevo addirittura la radio spenta per la paura di distrarmi...ora vado, ascolto i cd, canto...e ho anche il tempo per guardarmi il trucco ai semafori :p

soleeluna78
19/07/2011, 21.25
ahahhahaah ci credo:p
io appena vedo i neo patentati li vedo come dei cucciolini impauriti...tutti rispettosi dei segnali...allo stop si fermano, danno sempre la precedenza...


io invece me ne fotto altamente :D (però comunque sto attenta eh!)

Come fai a stare attenta se non dai le precedenze e passi col rosso? meglio i cucciolini impauriti che stanno attenti...

lunalu17
19/07/2011, 22.43
Io spesso metto la freccia dal lato in cui devo uscire. Nel senso come se fosse un incrocio... anche se è sbagliato così faccio prima!

Se devo uscire alla terza uscita la metto a sinistra, se devo uscire alla prima la metto a destra e se devo andare dritta non la metto, capito come?
anch'io faccio così, più che altro per far capire a chi deve immettersi dove caspita sto andando

lunalu17
19/07/2011, 22.47
Negli ultimi 5 giorni ho rischiato di fare un incidente per due volte
anch'io sabato scorso: mi sono fermata a una rotonda perchè ovviamente dovevo dare la precedenza (c'era abbastanza traffico, non sono potuta passare subito), e mentre stavo ripartendo per girare subito a destra......uno mi ha superata sulla destra e mi stava per fare la fiancata!!!:mad:

maggiemalone
20/07/2011, 07.32
ahahhahaah ci credo:p
io appena vedo i neo patentati li vedo come dei cucciolini impauriti...tutti rispettosi dei segnali...allo stop si fermano, danno sempre la precedenza...


io invece me ne fotto altamente :D (però comunque sto attenta eh!)
http://pensierini.blog.kataweb.it/files/2010/03/testa-contro-il-muro.gif

stella.del.nord
20/07/2011, 08.24
http://pensierini.blog.kataweb.it/files/2010/03/testa-contro-il-muro.gif

É una battaglia persa...

niceboy
20/07/2011, 09.11
ahahhahaah ci credo:p
io appena vedo i neo patentati li vedo come dei cucciolini impauriti...tutti rispettosi dei segnali...allo stop si fermano, danno sempre la precedenza...


io invece me ne fotto altamente :D (però comunque sto attenta eh!)


Ahahahaha!!!
Io ho la patente da più di 10 anni, posso permettermi di andare contromano in autostrada

24milabaci
20/07/2011, 09.21
cioè io entro nella rotonda, metti che devo prendere la terza uscita e poco prima di svoltare metto la freccia a destra?
esatto! quando hai passato l'uscita prima della tua, metti la freccia (non prima, per non confondere gli altri)

shanghaibarbie
20/07/2011, 09.22
io odio i motorini che sfrecciano da tutte le parti fottendosene del fatto che superare a destra sempre e comunque spesso è pericoloso perchè rischiano di entrare nelle fiancate delle auto, e quelli con la smart (si, lo so Ladi che tu hai la smart) che qui a Milano sono al 99% dei coglioni allucinanti e si comportano come se fossero in motorino, odio anche parecchio quelli in bici ma da una parte li capisco perchè poveracci Milano non ha un cazzo di piste ciclabili...
per quanto riguarda gli incidenti purtroppo coglioni ce ne sono dappertutto, è anche vero che nel sud Italia il CDS è un optional, io non guido più in tangenziale e in autostrada ma per altri motivi, anche xè con tutti gli incidenti che ho fatto (vi dico solo che ho rottamato due auto in 4 anni) e NON per colpa mia, mi sarei dovuta chiudere in casa per sempre...

niceboy
20/07/2011, 09.26
Ah, colgo l'occasione per ricordarvi che in autostrada si occupa la corsia più libera a destra e non si sta nella corsia centrale per poi lamentarsi che c'è gente che vi supera a destra.
Ricordatelo.

shanghaibarbie
20/07/2011, 09.27
Ah, colgo l'occasione per ricordarvi che in autostrada si occupa la corsia più libera a destra e non si sta nella corsia centrale per poi lamentarsi che c'è gente che vi supera a destra.
Ricordatelo.

il mio ragazzo sclera sempre x questa cosa

niceboy
20/07/2011, 09.29
il mio ragazzo sclera sempre x questa cosa

Ha tutto il mio appoggio. Purtroppo in Italia nessuno rispetta questa regola e ci si ritrova con la corsia a destra perennemente libera e la coda nelle altre due corsie

ladiena
20/07/2011, 09.30
Ah, colgo l'occasione per ricordarvi che in autostrada si occupa la corsia più libera a destra e non si sta nella corsia centrale per poi lamentarsi che c'è gente che vi supera a destra.
Ricordatelo.


MALEDETTI LI ODIO quelli che vanno come lumache e non si mettono a destra. MA CAZZOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!

ladiena
20/07/2011, 09.30
Comunque l'autostrada e la tangenziale sappiate che è molto più sicura delle strade urbane come statistiche eh... E' soltanto psicologico. Ma in autostrada gli incidenti sono mooooooooolto più rari che da altre parti.

pinca8
20/07/2011, 09.33
nella pura teoria non si potrebbe nemmeno guidare con ciabatte e infradito:D

qua da me svoltando in cortile trovo sempre i coglionazzi con lo scooterone che vogliono morire.
Io metto la freccia a sinistra per svoltare e loro mi sorpassano, cazzo.

lunalu17
20/07/2011, 09.33
Comunque l'autostrada e la tangenziale sappiate che è molto più sicura delle strade urbane come statistiche eh... E' soltanto psicologico. Ma in autostrada gli incidenti sono mooooooooolto più rari che da altre parti.
eh ma infatti! In città ci sono automobilisti spericolat, ciclisti storditi, pedoni con istinti suicidi.......mentre in autostrada quella direzione devi seguire...ovvio, se non voglio correre, sto a destra

shanghaibarbie
20/07/2011, 09.35
eh ma infatti! In città ci sono automobilisti spericolat, ciclisti storditi, pedoni con istinti suicidi.......mentre in autostrada quella direzione devi seguire...ovvio, se non voglio correre, sto a destra

vero.
però io ci ho avuto gli attacchi di panico in tangenziale e ancora adesso mi scanto (cit.) ho questa forma di evitamento che non riesco proprio a superare, e credetemi ci ho provato tanto, ora ho smesso di provarci però

lunalu17
20/07/2011, 09.38
vero.
però io ci ho avuto gli attacchi di panico in tangenziale e ancora adesso mi scanto (cit.) ho questa forma di evitamento che non riesco proprio a superare, e credetemi ci ho provato tanto, ora ho smesso di provarci però
vabbè, ma mica c'è niente di male...soprattutto per quello che ti è successo! Ognuno di noi ha o potrebbe avere il "rifiuto" di qualcosa, che siano cose banali o complicate, per eventi spiacevoli che ha passato!
In realtà pure io dove c'è traffico sono ansiosa, più che altro per la pressione degli altri.........però in linea teorica:D do ragione a ladiena

pinca8
20/07/2011, 09.40
eh ma infatti! In città ci sono automobilisti spericolat, ciclisti storditi, pedoni con istinti suicidi.......mentre in autostrada quella direzione devi seguire...ovvio, se non voglio correre, sto a destra

diffati, perchè il senso di marcia è quello, a meno che qualche fulminato prenda autostrada o tangenziale contromano...

In città tra bus, pedoni, motorini, motociclisti, cani, gatti, bambini, qua pure cervi e capioli.

rockgirl_cosmo
20/07/2011, 09.41
Ah, colgo l'occasione per ricordarvi che in autostrada si occupa la corsia più libera a destra e non si sta nella corsia centrale per poi lamentarsi che c'è gente che vi supera a destra.
Ricordatelo.

Tesoro se sei uno col macchinone che va a 180 e procedi facendo i fari alla gente che magari con macchine di cilindrata più piccola stanno superando i tir di merda che si superano tra loro, te ne vai affanculo però! I limiti di velocità li han fatti per tutti.

niceboy
20/07/2011, 09.54
Tesoro se sei uno col macchinone che va a 180 e procedi facendo i fari alla gente che magari con macchine di cilindrata più piccola stanno superando i tir di merda che si superano tra loro, te ne vai affanculo però! I limiti di velocità li han fatti per tutti.

Non ho detto di far passare quelli che vanno veloci, ho scritto di stare sulla corsia a destra, perchè è ridicolo vedere che per km di autostrada la corsia meno trafficata è quella e sono tutti incolonnati sulle corsie di sorpasso.

pinca8
20/07/2011, 09.56
Non ho detto di far passare quelli che vanno veloci, ho scritto di stare sulla corsia a destra, perchè è ridicolo vedere che per km di autostrada la corsia meno trafficata è quella e sono tutti incolonnati sulle corsie di sorpasso.

ma anche in superstrada è uguale.
corsia di sorpasso a 90 all'ora.:mad:

Spesso anche camion e camper.

fuerteventura
20/07/2011, 10.01
diffati, perchè il senso di marcia è quello, a meno che qualche fulminato prenda autostrada o tangenziale contromano...

In città tra bus, pedoni, motorini, motociclisti, cani, gatti, bambini, qua pure cervi e capioli.

lol e super lol :D:D:D

rockgirl_cosmo
20/07/2011, 10.01
Dopo questi scleri l'autrice del thread avrà deciso di bruciare la patente.

fuerteventura
20/07/2011, 10.02
Dopo questi scleri l'autrice del thread avrà deciso di bruciare la patente.

di nuovo LOL :D

cosmomarty
20/07/2011, 10.50
No. Vabbè.

Non ce la possiamo fare.

lunalu17
20/07/2011, 10.52
Dopo questi scleri l'autrice del thread avrà deciso di bruciare la patente.
povera:o

.ginevra.
20/07/2011, 10.53
Dopo questi scleri l'autrice del thread avrà deciso di bruciare la patente.

:D

miagola
20/07/2011, 15.52
cazzo io non prendo la macchina da almeno 7 mesi :eek: e non è che quando guidavo ogni giorno ero un fulmine di guerra, eh... demotivate anche me, su! :)

fuerteventura
20/07/2011, 16.15
cazzo io non prendo la macchina da almeno 7 mesi :eek: e non è che quando guidavo ogni giorno ero un fulmine di guerra, eh... demotivate anche me, su! :)

io durante la stagione ho lasciato a casa l'auto e quindi non ho guidato per quasi 7 mesi... appena tornata non vedevo l'ora di metterla in moto... mmm, che goduria...

io AMO guidare!

miagola
20/07/2011, 16.26
io durante la stagione ho lasciato a casa l'auto e quindi non ho guidato per quasi 7 mesi... appena tornata non vedevo l'ora di metterla in moto... mmm, che goduria...

io AMO guidare!

Io no. L'auto per me è un semplice mezzo di trasporto. Nella mia città natale è indispensabile perché non ci sono i mezzi pubblici (o meglio c'è un pulmino ogni 70 minuti); ora che vivo a roma mi sposto con la metro, quindi non ne sento particolarmente la mancanza... certo la sera se vuoi uscire è un casino, ma non mi capiterebbe comunque mai di uscire da sola, quindi va bene così.

lilla1587
24/07/2011, 21.47
ragazzi...rieccomi...ho guidato ieri, non da sola con mio padre...è che mi sento imbranatissima con parcheggi e misure....non riesco proprio :(

il resto va ok, anche se ho un pò di difficoltà in strade che non conosco...

lunalu17
25/07/2011, 08.36
ragazzi...rieccomi...ho guidato ieri, non da sola con mio padre...è che mi sento imbranatissima con parcheggi e misure....non riesco proprio :(
eeeeeeeeeeehh, ma quelli si imparano con la pratica!:)

lilla1587
25/07/2011, 13.18
:(

lunalu17
25/07/2011, 13.21
:(
perchè sei triste? Si imparano appunto con la pratica, mica sei tu ad essere imbranata

.ginevra.
25/07/2011, 13.41
:(

DAIIIIIIIIIIIIIIIIII FORZAAAAAAAAAA

california_cosmo
25/07/2011, 13.48
ragazzi...rieccomi...ho guidato ieri, non da sola con mio padre...è che mi sento imbranatissima con parcheggi e misure....non riesco proprio :(

il resto va ok, anche se ho un pò di difficoltà in strade che non conosco...

Forza!! E' normale all'inizio. :)

niceboy
25/07/2011, 14.34
Io comunque spero che questa sia un fake, perché se in Italia abbiamo gente che prima prende la patente e poi viene a dire "devo imparare a guidare" siamo messi bene...

cosmomarty
25/07/2011, 16.45
:(

Macchedduecoglioni però eh. E su, sono cose che SI IMPARANO CON LA PRATICA.

"Nessuno nasce imparato" per cui guida.

E basta con queste faccine tristi!

lilla1587
25/07/2011, 20.21
avete ragione!! approfitterò del poco traffico di agosto per andare a guidare da sola!

cosmomarty
25/07/2011, 20.23
avete ragione!! approfitterò del poco traffico di agosto per andare a guidare da sola!

Ecco. E smettila di lagnarti. Vai e guida!

lilla1587
25/07/2011, 20.26
cmq ho capito che i miei mi hanno messo addosso un sacco di paure negli anni in cui non ho guidato...ora in due mesi (e non correndo neanche molto spesso) ho ripreso dimestichezza...era una cosa cvhe dovevo fare appena presa la patente!

spero con il tempo di superare il blocco delle paure e di guidare senza pensieri!

angeld
13/08/2011, 00.48
no vabbeh. ma altro che secessione. per colpa di uno delle tue parti, uno stronzo che non mi ha dato una precedenza a uno stop perché tanto i segnali li metton lì come arredamento urbano, io NON GUIDO PIU'. spero che capiti anche a te, per colpa tua ovviamente, così devi pure pagare, almeno capisci sto paio di cose.

cazzi tuoi che non guidi:D

angeld
13/08/2011, 00.51
Non dovrebbe essere la norma?
:eek:




Complimenti, davvero!
:eek:

Bè a una rotonda il neopatentato anche se non passa nessuno e la strada è libera, si ferma lo stesso! Io se vedo che nessuno passa, passo io, non a 100 all'ora ma a 20 magari....


in questo senso intendevo io.

Non è che vedo lo stop all'incrocio, me ne sbatto e me piglio la precedenza!
che so scema?:p

angeld
13/08/2011, 00.53
credo lo dicesse in modo ironico...

no vabbè lascia stare, qua la gente vuole leggere quello che vuole...
bisogna mettere sempre i puntini e i sottotitoli....



(questo con chi vogliono loro)

liquirizia91
13/08/2011, 13.10
no vabbè lascia stare, qua la gente vuole leggere quello che vuole...
bisogna mettere sempre i puntini e i sottotitoli....



(questo con chi vogliono loro)

Quello dell'ironia lo diceva a me.
Qua tutti pensavano che tu fossi seria. Ad ogni modo ti esprimi da cani allora visto che tutti abbiam capito la stessa cosa.

angeld
13/08/2011, 13.12
Quello dell'ironia lo diceva a me.
Qua tutti pensavano che tu fossi seria. Ad ogni modo ti esprimi da cani allora visto che tutti abbiam capito la stessa cosa.

le emoticon che si mettono a fare?

_viola_
13/08/2011, 16.12
sono solo scuse le tue, vai in una concesionaria e ti scegli l'auto, non c'è bisogno del paparino dietro che vigili, ti fai accompagnare da un amico esperto o leggi delle opinioni su internet!
Quoto.
Una volta che hai la tua macchina te ne fotti di mamma e papà. Se vuoi guidare guidi.
Per prendere dimestichezza prova a fare un passo alla volta, magari inizia in zone tranquille della tua città e/o in momenti della giornata in cui sai di non trovare traffico e poi via via affronti il resto.
Nessuno "nasce imparato" per imparare a fare bene e in modo fluido una cosa è essenziale la pratica. E avere accanto qualcuno che ti agita e ti manda nel pallone non fa che peggiorare le cose. Io ho sempre guidato meglio da sola, ancora adesso porto qualcuno in macchina con me solo se ci sono proprio costretta.
Io detesto guidare, vabbè, lo faccio solo se devo. Ma più che avere paura di me stessa ho paura di quello che fanno e non fanno gli altri! E vivendo in un piccolo centro non ho mai fatto "il callo" a guidare in città in mezzo al casino.

cosmomarty
13/08/2011, 18.05
Quoto.
Una volta che hai la tua macchina te ne fotti di mamma e papà. Se vuoi guidare guidi.
Per prendere dimestichezza prova a fare un passo alla volta, magari inizia in zone tranquille della tua città e/o in momenti della giornata in cui sai di non trovare traffico e poi via via affronti il resto.
Nessuno "nasce imparato" per imparare a fare bene e in modo fluido una cosa è essenziale la pratica. E avere accanto qualcuno che ti agita e ti manda nel pallone non fa che peggiorare le cose. Io ho sempre guidato meglio da sola, ancora adesso porto qualcuno in macchina con me solo se ci sono proprio costretta.
Io detesto guidare, vabbè, lo faccio solo se devo. Ma più che avere paura di me stessa ho paura di quello che fanno e non fanno gli altri! E vivendo in un piccolo centro non ho mai fatto "il callo" a guidare in città in mezzo al casino.

Gliel'abbiamo detto in dodici lingue.