Vecchio 18/04/2010, 15.16   #1
truelove_cosmo
 
Messaggi: 13
Karma: 16714
truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti
Predefinito Il maschio che viene lasciato,COME reagisce?

Hola a tutti!
Diciamo che questo nuovo post è legato all'approfondimento delle reazioni tutte al "maschile" di un rapporto finito a causa della donna.
Per reazioni al maschile si intendono ovviamente le tipiche reazioni:
1. weekend ALCOLICO da vivere con la testa nel water per 2 gg!
2. RIFIUTO totale di qualunque donna si avvicini anche per chiedere l'ora!
3. SFIDUCIA totale nel passato,presente,futuro in qualunque tipo di relazione che preveda uno scambio di idee, confidenze, amicizie, o per carità altre nuove conoscenze più serie. NO alle aspettative, inviti, a false speranze da dare alle altre.
4. RISVEGLIO totale, e fuoriuscita dal buco nero, con ammissione di colpe, pulizia della coscienza, ammissione di estraneità alla fine con conseguente "io avrei fatto di più di lei per salvare il salvabile".
5. PAURA folle di nessun tipo di storia solida "modello mammaepapà" perchè nessuna vuole farsi carico dei problemi e superarli.

Ora,
noi femminucce abbiamo altri modi più lacrimosi, più speranzosi, più positivi, forse che guardano più al sistemare nel futuro, al "tornerà da me", non ci trasformiamo in esseri robotici destinati alla ginnastica orizzontale e affamati di qualunque relazione one night!
E' possibile che un uomo (non un ragazzino), dopo un'esperienza simile reagisca, viva il dolore, e ne esca possibilmente non trasformandosi in quello che non è mai stato, e cercando di ricostruirsi una nuova relazione senza tutte quelle paranoie che invece contraddistinguono noi donne? (pensiero fisso ex, rivivrò lo stesso dolore, non mi fido di lui, distacco sentimentale, gliela faccio pagare...).
Non è generalizzabile, però il comportamento post-storia, secondo la mia umile esperienza, è diversamente approciato dai due sessi. A parte la comune ossessione per l'ex, l'uomo ha la tendenza a distaccarsi completamente da un nuovo sentimento ma invece di comunicarlo, agisce orizzontalmente! La donna invece inizia anche una nuova storia, ma è piena di insicurezze, indecisioni, paranoie.


E con uomini in queste situazioni post-trauma..... che cavolo di rapporto si può solamente pensare di iniziare senza essere "il chiodo schiacciato"???

Sono mooolto apprezzati commenti degli ometti.
Invia un messaggio privato a truelove_cosmo   Rispondi citando
Vecchio 18/04/2010, 16.04   #2
marlonbr
 
Messaggi: 17.201
Karma: 214750090
marlonbr è al di sopra delle parti marlonbr è al di sopra delle parti marlonbr è al di sopra delle parti marlonbr è al di sopra delle parti marlonbr è al di sopra delle parti marlonbr è al di sopra delle parti marlonbr è al di sopra delle parti marlonbr è al di sopra delle parti marlonbr è al di sopra delle parti marlonbr è al di sopra delle parti marlonbr è al di sopra delle parti
Predefinito Il maschio che viene lasciato,COME reagisce?

GENERALMENTE:
in questo stato figacentrico, è praticamente assurdo che un uomo con determinate esperienze alle spalle, non viva per se stessi.

il perchè è semplice.

le donne (escluse le vere cesse e le complessatissime, dalle normali alla strafighe e senza particolari complessi psicologici sessuali) scopano quando e con chi pare e piace a loro, ma soprattutto hanno il vantaggio di subire il corteggiamento e quindi ovviamente in questo stato di cose, a pancia piena, sono più propense a ricominciare ed i loro tempi di sofferenza fra un distacco e un altro si accorciano, si intiepidiscono.
il problema è che, di contro, proprio per l'effetto contrario diventa sempre più difficile fidarsi di chi invece ha pesanti perplessità nel ricominciare.

insomma in generale GIUSTAMENTE (a scanso di equivoci) l'uomo si adagia nelle storie.
e ci mancherebbe altro: la vita non è una gara a stendere un tappetino rosso per il partner.
la donna invece dice una cosa il giorno prima e il giorno successivo tal cosa diviene il perfetto opposto.

se l'uomo dice ti amo, è una reazione ponderata e sentenziata in prospettiva.
se una donna dice ti amo, già domani diventa "scusa mi sono sbagliata".

per cui ogni reazione del maschio è AMPIAMENTE giustificata e giustificabile.
chi conosce la donna sa che facendo pressioni sulla sua libertà, ottiene frustrazione a lungo termine.
chi conosce la donna sa che non facendo pressioni sulla sua libertà, prima o poi si becca le corna e dopo eventualmente la fine della storia a lungo termine.

non si può competere.
gli uomini sono costantemente allupati, scopano troppo poco e rovinano coppie consolidate perchè CORTEGGIANO.
l'uomo nella coppia è debole perchè deve corteggiare.
questo nella sostanza CAMBIA TUTTO.

ovviamente il discorso può valere anche al contrario.
ma la percentuale è bassissima: direi che tutto ciò accade nel 80% donne - 20% uomini.
__________________


..e ho riletto tutto ciò che scrive Musa con occhio critico..


Ultima modifica di marlonbr : 18/04/2010 alle ore 16.11.
Invia un messaggio privato a marlonbr   Rispondi citando
Vecchio 18/04/2010, 16.13   #3
marcoriccardi1980
 
Messaggi: 5.077
Karma: 42941921
marcoriccardi1980 è al di sopra delle parti marcoriccardi1980 è al di sopra delle parti marcoriccardi1980 è al di sopra delle parti marcoriccardi1980 è al di sopra delle parti marcoriccardi1980 è al di sopra delle parti marcoriccardi1980 è al di sopra delle parti marcoriccardi1980 è al di sopra delle parti marcoriccardi1980 è al di sopra delle parti marcoriccardi1980 è al di sopra delle parti marcoriccardi1980 è al di sopra delle parti marcoriccardi1980 è al di sopra delle parti
Predefinito Il maschio che viene lasciato,COME reagisce?

Citazione:
Originalmente inviato da marlonbr Visualizza messaggio
GENERALMENTE:
in questo stato figacentrico, è praticamente assurdo che un uomo con determinate esperienze alle spalle, non viva per se stessi.

il perchè è semplice.

le donne (escluse le vere cesse e le complessatissime, dalle normali alla strafighe e senza particolari complessi psicologici sessuali) scopano quando e con chi pare e piace a loro, ma soprattutto hanno il vantaggio di subire il corteggiamento e quindi ovviamente in questo stato di cose, a pancia piena, sono più propense a ricominciare ed i loro tempi di sofferenza fra un distacco e un altro si accorciano, si intiepidiscono.
il problema è che, di contro, proprio per l'effetto contrario diventa sempre più difficile fidarsi di chi invece ha pesanti perplessità nel ricominciare.

insomma in generale GIUSTAMENTE (a scanso di equivoci) l'uomo si adagia nelle storie.
e ci mancherebbe altro: la vita non è una gara a stendere un tappetino rosso per il partner.
la donna invece dice una cosa il giorno prima e il giorno successivo tal cosa diviene il perfetto opposto.

se l'uomo dice ti amo, è una reazione ponderata e sentenziata in prospettiva.
se una donna dice ti amo, già domani diventa "scusa mi sono sbagliata".

per cui ogni reazione del maschio è AMPIAMENTE giustificata e giustificabile.
chi conosce la donna sa che facendo pressioni sulla sua libertà, ottiene frustrazione a lungo termine.
chi conosce la donna sa che non facendo pressioni sulla sua libertà, prima o poi si becca le corna e dopo eventualmente la fine della storia a lungo termine.

non si può competere.
gli uomini sono costantemente allupati, scopano troppo poco e rovinano coppie consolidate perchè CORTEGGIANO.
l'uomo nella coppia è debole perchè deve corteggiare.
questo nella sostanza CAMBIA TUTTO.

ovviamente il discorso può valere anche al contrario.
ma la percentuale è bassissima: direi che tutto ciò accade nel 80% donne - 20% uomini.

ovviamente quoto, ma come al solito le donne faranno finta di non capire e trovarti le eccezioni.

PS: marlonbr come si fa a mettere la firma sotto i post?
Invia un messaggio privato a marcoriccardi1980   Rispondi citando
Vecchio 18/04/2010, 16.16   #4
occhiverde
 
Messaggi: 8.521
Karma: 17390535
occhiverde è al di sopra delle parti occhiverde è al di sopra delle parti occhiverde è al di sopra delle parti occhiverde è al di sopra delle parti occhiverde è al di sopra delle parti occhiverde è al di sopra delle parti occhiverde è al di sopra delle parti occhiverde è al di sopra delle parti occhiverde è al di sopra delle parti occhiverde è al di sopra delle parti occhiverde è al di sopra delle parti
Predefinito Il maschio che viene lasciato,COME reagisce?

E con uomini in queste situazioni post-trauma..... che cavolo di rapporto si può solamente pensare di iniziare senza essere "il chiodo schiacciato"???

sta poveraccia aveva pero' chiesto una risposta ad un altro tipo di domanda.
Invia un messaggio privato a occhiverde   Rispondi citando
Vecchio 18/04/2010, 16.37   #5
truelove_cosmo
 
Messaggi: 13
Karma: 16714
truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti
Predefinito Il maschio che viene lasciato,COME reagisce?

Citazione:
Originalmente inviato da occhiverde Visualizza messaggio
E con uomini in queste situazioni post-trauma..... che cavolo di rapporto si può solamente pensare di iniziare senza essere "il chiodo schiacciato"???

sta poveraccia aveva pero' chiesto una risposta ad un altro tipo di domanda.

Premettendo che la mia è solo un indagine conoscitiva delle reazioni dell'altro sesso....
....che sta poveraccia lo prenderò come una specie di nickname,
la mia domanda finale, era per le ragazze, che magari si erano trovate con questo tipo di situazioni davanti, o per gli uomini che potessero spiegarsi in questo!
Della serie: SCAPPA LONTANO, oppure, QUALCUNA ci riesce a scalfirli.
Invia un messaggio privato a truelove_cosmo   Rispondi citando
Vecchio 18/04/2010, 16.39   #6
single1973
 
Messaggi: 9.474
Karma: 7378764
single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti
Predefinito Il maschio che viene lasciato,COME reagisce?

Citazione:
Originalmente inviato da truelove Visualizza messaggio
Premettendo che la mia è solo un indagine conoscitiva delle reazioni dell'altro sesso....
....che sta poveraccia lo prenderò come una specie di nickname,
la mia domanda finale, era per le ragazze, che magari si erano trovate con questo tipo di situazioni davanti, o per gli uomini che potessero spiegarsi in questo!
Della serie: SCAPPA LONTANO, oppure, QUALCUNA ci riesce a scalfirli.
scappa lontano i fantasmi sono ingombranti. Deve passare da solo. Loro impiegano piu' tempo ad innamorarsi e piu' tempo a farsela passare. Fare da tappabuchi nel periodo di transizione non e' ne' dignitoso, ne' piacevole, ne' salutare
Invia un messaggio privato a single1973   Rispondi citando
Vecchio 18/04/2010, 16.52   #7
truelove_cosmo
 
Messaggi: 13
Karma: 16714
truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti
Predefinito Il maschio che viene lasciato,COME reagisce?

Citazione:
Originalmente inviato da io 73 Visualizza messaggio
scappa lontano i fantasmi sono ingombranti. Deve passare da solo. Loro impiegano piu' tempo ad innamorarsi e piu' tempo a farsela passare. Fare da tappabuchi nel periodo di transizione non e' ne' dignitoso, ne' piacevole, ne' salutare
Questo è OVVIO è dato per acquisito, almeno per me.
Io sto cercando di trovare pensieri di qualcuno che viveva o vive questa situazione, da entrambi i lati.
In fondo quando qualcuno esce da una storia, incontra sempre un'altra.
Alla fine arriva il motivo, il momento, la situazione che ti fa vedere di nuovo un'altra persona come interessante. Nei maschi arriva, il momento "divertimento sfrenato" come per noi, uguale.
Però dopo che passa del tempo, ti guardi intorno e ti svegli fuori.
Nasce qualcosa di diverso.
L'uomo non può essere il tappabuchi nemmeno della donna che si vuole solo divertire. Succede anche questo.
L'importante, e soggetto di questi post, è essere chiari ed esprimere le proprie intenzioni. SONO APPENA STATO LASCIATO, NON VOGLIO STORIE, VOGLIO SOLO CONOSCERTI.
Poi le cose si evolvono in modi che non si conoscono, ma almeno non lo sa solo il ferito ma anche chi gli sta difronte, e poi si decide.
O NO??? Soprattutto se questi periodi durano da un po', uno ha bisogno a volte di essere distratto, incuriosito, affascinato e preso mentalmente e fisicamente da altre cose per venirne fuori. Poi che ci si vada a fidare di nuovo o no dipende dai sentimenti che si instaureranno.
Non credete?
Invia un messaggio privato a truelove_cosmo   Rispondi citando
Vecchio 18/04/2010, 16.55   #8
single1973
 
Messaggi: 9.474
Karma: 7378764
single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti single1973 è al di sopra delle parti
Predefinito Il maschio che viene lasciato,COME reagisce?

Citazione:
Originalmente inviato da truelove Visualizza messaggio
Questo è OVVIO è dato per acquisito, almeno per me.
Io sto cercando di trovare pensieri di qualcuno che viveva o vive questa situazione, da entrambi i lati.
In fondo quando qualcuno esce da una storia, incontra sempre un'altra.
Alla fine arriva il motivo, il momento, la situazione che ti fa vedere di nuovo un'altra persona come interessante. Nei maschi arriva, il momento "divertimento sfrenato" come per noi, uguale.
Però dopo che passa del tempo, ti guardi intorno e ti svegli fuori.
Nasce qualcosa di diverso.
L'uomo non può essere il tappabuchi nemmeno della donna che si vuole solo divertire. Succede anche questo.
L'importante, e soggetto di questi post, è essere chiari ed esprimere le proprie intenzioni. SONO APPENA STATO LASCIATO, NON VOGLIO STORIE, VOGLIO SOLO CONOSCERTI.
Poi le cose si evolvono in modi che non si conoscono, ma almeno non lo sa solo il ferito ma anche chi gli sta difronte, e poi si decide.
O NO??? Soprattutto se questi periodi durano da un po', uno ha bisogno a volte di essere distratto, incuriosito, affascinato e preso mentalmente e fisicamente da altre cose per venirne fuori. Poi che ci si vada a fidare di nuovo o no dipende dai sentimenti che si instaureranno.
Non credete?
Uno che ti dice "sono appena stato lasciato" deve "guarire" e io la crocerossina non la faccio. Elabori il lutto per i cazzi tuoi, io voglio avere a che fare con persone sane non uso le persone e non mi faccio usare
Invia un messaggio privato a single1973   Rispondi citando
Vecchio 18/04/2010, 17.03   #9
truelove_cosmo
 
Messaggi: 13
Karma: 16714
truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti truelove_cosmo è al di sopra delle parti
Predefinito Il maschio che viene lasciato,COME reagisce?

Citazione:
Originalmente inviato da io 73 Visualizza messaggio
Uno che ti dice "sono appena stato lasciato" deve "guarire" e io la crocerossina non la faccio. Elabori il lutto per i cazzi tuoi, io voglio avere a che fare con persone sane non uso le persone e non mi faccio usare
Nessuno sta parlando di fare la crocerossina.
Quando hai 1 "malato" di fronte lo si capisce lontano 1 miglio!

Io sto parlando del periodo successivo....del dopo reazione.
Di quando cominci a riguardarti attorno e conosci qualcuno di nuovo...ma hai il peso di essere uscito da questa situazione.

Io sto raccogliendo pensieri di chi esce, supera, elabora e poi si ritrova con il mondo davanti e dietro il deserto.
Invia un messaggio privato a truelove_cosmo   Rispondi citando
Vecchio 18/04/2010, 17.04   #10
silenzio
 
Messaggi: n/a
Predefinito Il maschio che viene lasciato,COME reagisce?

Citazione:
Originalmente inviato da truelove Visualizza messaggio
Hola a tutti!
Diciamo che questo nuovo post è legato all'approfondimento delle reazioni tutte al "maschile" di un rapporto finito a causa della donna.
Per reazioni al maschile si intendono ovviamente le tipiche reazioni:
1. weekend ALCOLICO da vivere con la testa nel water per 2 gg!
2. RIFIUTO totale di qualunque donna si avvicini anche per chiedere l'ora!
3. SFIDUCIA totale nel passato,presente,futuro in qualunque tipo di relazione che preveda uno scambio di idee, confidenze, amicizie, o per carità altre nuove conoscenze più serie. NO alle aspettative, inviti, a false speranze da dare alle altre.
4. RISVEGLIO totale, e fuoriuscita dal buco nero, con ammissione di colpe, pulizia della coscienza, ammissione di estraneità alla fine con conseguente "io avrei fatto di più di lei per salvare il salvabile".
5. PAURA folle di nessun tipo di storia solida "modello mammaepapà" perchè nessuna vuole farsi carico dei problemi e superarli.

Ora,
noi femminucce abbiamo altri modi più lacrimosi, più speranzosi, più positivi, forse che guardano più al sistemare nel futuro, al "tornerà da me", non ci trasformiamo in esseri robotici destinati alla ginnastica orizzontale e affamati di qualunque relazione one night!
E' possibile che un uomo (non un ragazzino), dopo un'esperienza simile reagisca, viva il dolore, e ne esca possibilmente non trasformandosi in quello che non è mai stato, e cercando di ricostruirsi una nuova relazione senza tutte quelle paranoie che invece contraddistinguono noi donne? (pensiero fisso ex, rivivrò lo stesso dolore, non mi fido di lui, distacco sentimentale, gliela faccio pagare...).
Non è generalizzabile, però il comportamento post-storia, secondo la mia umile esperienza, è diversamente approciato dai due sessi. A parte la comune ossessione per l'ex, l'uomo ha la tendenza a distaccarsi completamente da un nuovo sentimento ma invece di comunicarlo, agisce orizzontalmente! La donna invece inizia anche una nuova storia, ma è piena di insicurezze, indecisioni, paranoie.


E con uomini in queste situazioni post-trauma..... che cavolo di rapporto si può solamente pensare di iniziare senza essere "il chiodo schiacciato"???

Sono mooolto apprezzati commenti degli ometti.
Ma tu cosa sei?

Un cretino o un'oca?
  Rispondi citando
Rispondi

Strumenti Discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità visualizzazione

Vai a...